Privacy

I dati personali di coloro che invieranno messaggi o richieste d'informazione tramite il collegamento via e-mail saranno comunicati a HOTEL LIDÒ P. IVA 02315960548.
HOTEL LIDÒ tratterà i dati personali in conformità al DLGS italiano n. 196/2003 che disciplina la "Tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali. Il conferimento dei suddetti dati personali è assolutamente facoltativo e comunque a discrezione dell'interessato.
In particolare tratterà i dati personali per le finalità promozionali e statistici con strumenti informatici e telematici, ed all'occorrenza manuali, con logiche strettamente correlate alle predette finalità, comunque in modo da garantire la sicurezza dei dati medesimi.
I dati personali dei visitatori del sito saranno archiviati presso HOTEL LIDÒ con sede in Via Roma 1, 06065 Passignano sul Trasimeno - Perugia (IT) P.IVA 02315960548 e gli stessi potranno essere comunicati entro l'ambito di HOTEL LIDÒ per una delle finalità sopra indicate.
L'interessato potrà in ogni momento far valere nei confronti di HOTEL LIDÒ i diritti ad esso spettanti sulla base di quanto disposto dall'art. 7(*) del suddetto DLGS n. 196/2003 inviando una lettera da spedirsi tramite posta ordinaria presso HOTEL LIDÒ, Via Roma 1, 06065 Passignano sul Trasimeno - Perugia (IT)
Cliccando su "Invia" l'interessato esprimerà il proprio consenso al trattamento dei dati personali per le finalità e modalità sopra indicate.

(*) Art. 7 DLGS 196/2003

  1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
  2. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:
    1. dell'origine dei dati personali;
    2. delle finalità e modalità del trattamento;
    3. della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;
    4. degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'art. 5, comma 2;
    5. dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venire a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
  3. L'interessato ha diritto di ottenere:
    1. l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
    2. la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
    3. l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
  4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
    1. per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
    2. al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.